Marketing strategico

Basato sull’analisi dei bisogni dei consumatori e delle imprese, il Marketing Strategico, parte dal presupposto che l’acquirente non cerchi tanto il prodotto in sé, quanto il servizio che esso è in grado di fornire.

Il Marketing Strategico si sviluppa in quattro fasi fondamentali:

  • Ricerche di marketing: le ricerche di marketing sono volte a determinare le dimensioni del mercato, il trend evolutivo della domanda, le caratteristiche dei consumatori e il grado di competitività del prodotto e fanno parte integrante della mission aziendale. Alla fase di analisi del mercato segue quella di segmentazione.
  • Segmentazione: essa ha il compito di individuare, all’ interno del mercato, segstrategia-di-marketingmenti di clienti che risultino accomunati da una serie di caratteristiche di varia natura  (sociali, demografiche, psicologiche, economiche e comportamentali). La determinazione di questi gruppi facilita la comprensione dei bisogni e la progettazione dei prodotti. La segmentazione risulta funzionale alla terza fase del processo: il targeting.
  • Targeting: esso comporta le decisioni di marketing indifferenziato, selettivo o focalizzato che si realizzano poi con l’individuazione di uno o più segmenti da aggredire. Segue poi il posizionamento.
  • Posizionamento: è in questa fase che avviene la creazione di una reputazione, attraverso azioni di comunicazione tramite i media per amplificare la propagazione del proprio messaggio, indirizzandolo verso il target di riferimento e garantendo così l’efficacia di vendita.
    Questa parte è tra le più importanti nella storia delle aziende, su di esso molti brand hanno realizzato la loro fortuna. Determinare un buon posizionamento è frutto di un lavoro continuo analizzando con cura i feedback del mercato.

Le operazioni di marketing strategico rendono possibile l’individuazione di una strategia di sviluppo capace di cogliere le opportunità presenti sul mercato, senza trascurare le risorse e le competenze dell’azienda, a cui garantiscono un potenziale di crescita, ottenuto acquisendo un vantaggio nella competizione con le altre imprese.

Lo scopo del marketing strategico è quindi quello di definire la vision e la mission dell’impresa, attraverso gli obiettivi, e di formulare una strategia di sviluppo, riuscendo a mantenere l’equilibrio del portafoglio dei prodotti in relazione all’evoluzione del mercato. Una buona strategia è frutto di una buona visione del mercato e dei prodotti e affiancata ad una fervida immaginazione garantisce il successo dell’azienda.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...