Strumenti innovativi di comunicazione

Gli strumenti innovativi (non convenzionali) di comunicazione comprendono l’insieme dei metodi promozionali che utilizzano forme di comunicazione “innovativa” e che, quindi, sono differenti dai classici sistemi pubblicitari; puntano sull’adozione di tecniche alternative per la presentazione dei prodotti al pubblico, in modo da superare gli schemi e gli approcci del marketing tradizionale.

Tale approccio non convenzionale si basa sulla constatazione che il marketing cambia, così come cambiano le regole dei mercati; il cliente è diventato il riferimento di tutte le politiche aziendali. Per le aziende è fondamentale conquistare e fidelizzare i clienti, in quanto mantenere i contatti con la clientela acquisita costa di meno e, nel contempo, rende di più nel lungo periodo.

Tra gli strumenti di comunicazione del marketing non convenzionale più utilizzati dalle imprese, si segnalano: il Guerrilla marketing, l’Event marketing e il Viral marketing.

Il Guerrilla marketing è uno strumento di comunicazione di marketing innovativo che scaturisce da una forma di promozione pubblicitaria non convenzionale, a basso costo, realizzata con l’uso creativo di mezzi e strumenti aggressivi, imprevedibili e fuori da ogni schema, con l’obiettivo di stupire e coinvolgere il consumatore finale. La particolarità del guerrilla marketing sono gli strumenti che spaziano dalle installazioni agli stickers o agli stamps sui muri particolarmente originali, fino ad arrivare alle scritte nei posti più impensati, come il fondo di un bicchiere, l’insegna all’ingresso di un parcheggio, ecc. Inoltre c’è un particolare motto che caratterizza il guerrilla marketing: l’unica regola è non avere regole.

Il Viral marketing consiste in una strategia promozionale in cui la diffusione di un contenuto relativo a una marca non viene attivata dall’impresa, ma dai consumatori attraverso lo scambio di mail e segnalazioni. In sostanza, si sfrutta, l’originalità di un idea o di un prodotto che, per le sue caratteristiche, può diffondersi velocemente fra i consumatori, come un virus che si trasmette con il “passaparola” realizzato prevalentemente attraverso internet.

L’Event marketing consiste nell’utilizzare gli eventi per coinvolgere i consumatori e, in prospettiva, costruire la notorietà di un marchio, un mercato per alcuni prodotti di un’impresa, ecc.; si occupa della progettazione e/o dello sviluppo di un’attività a tema connessa a un’occasione specifica, una manifestazione o un’esposizione come, ad esempio, un evento sportivo, festival di musica, concerto ecc. Il suo utilizzo è in rapida crescita, perché costituisce una buona opportunità per avere successo e riesce a raggiungere le persone in un’atmosfera di marketing che le rende più ricettive ai messaggi promozionali, è un’alternativa ai mass media tradizionali, che spesso risultano noiosi in quanto sovraccarichi di messaggi pubblicitari talvolta inutili.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...