Copyright nel web: cosa pubblicare o no

Scattiamo foto.
Le pubblichiamo.
Vengono condivise.
Ma è tutto legale?
Cosa possiamo condividere e in che termini? C’è un modo per tutelarsi?
Tutte le opere d’ingegno, e quindi anche le fotografie, godono di un diritto morale e un diritto patrimoniale.
Non si possono riprodurre e condividere le foto su web: ciò è vero solo per le fotografie artistiche, ovvero quelle immagini prodotte con l’ingegno dell’autore con una spinta creativa ma attenzione: per essere considerate opere fotografiche basta aver applicato una correzione alla foto, come per esempio un filtro o un ritaglio. Per tutte le altre foto che si realizzano dette
fotografie semplici ovvero semplici riproduzioni meccaniche della realtà si può  godere di diritti riproducibilià:

  •  Se l’autore ha inserito nella foto indicazioni quali il nome di chi detiene i diritti di utilizzazione economica (fotografo, committente o datore di lavoro), l’anno di produzione e, se è ritratta un’opera d’arte, il nome dell’autore dell’opera d’arte riprodotta dalla foto, queste informazioni non possono essere omesse quando la foto viene riprodotta.
  • Se mancano queste indicazione si presume che siano “libere” di essere riprodotte senza specificare alcunché.
    copyright