Cosa ci colpisce? Colori e tempo

Per i commercianti, lo shopping è l’arte della persuasione. Però ci sono molti fattori che influenzano i consumatori. Gli elementi più importanti sono collegati all’impatto visivo, forme e colori.

 Colore e Marketing

Quando si immettono sul mercato nuovi prodotti è cruciale considerare che i consumatori ripongono nell’aspetto del prodotto molta più importanza rispetto ad altri fattori. La decisione di acquisto viene influenzata per l’1% dal suono/odore, per il 6% dal testo e per il restante 93% dall’aspetto. Di questo 93% legato all’aspetto, ben l’85% è legato al colore.

Colore e Consumatori

Ogni colore trasmette una determinata sensazione e, per quel che rigaurda la società occidentale, possiamo stilare la seguente guida:

– Giallo, ottimismo e gioventù. Serve per attirare l’attenzione verso le vetrine
– Rosso, energia. Aumenta il battito cardiaco, crea urgenza. Utile nelle vendite in saldo.
– Blu, fiducia e sicurezza. Spesso collegato con banche e affari.
– Verde, ricchezza. E’ il colore più facilmente processabile dalla vista umana. Ha un effetto rilassante.
– Arancione, aggressività. Crea immediatamente una reazione di call to action. Utilissimo per le sottoscrizioni, e per spingere alle vendite o acquisti di istinto.
– Rosa, romaticismo e femminilità. Efficace per indirizzare prodotti ad un pubblico femminile.
– Nero, potenza ed eleganza. Associato a prodotti di lusso.
– Viola, lenire e calmare. Speso utilizzato per prodotti di bellezza e anti età.

Il colore ha anche la caratteristica unica di attrarre specifiche tipologie di consumatori e modificare l’esperienza di acquisto. Rosso, Arancione, Nero e Blu Royal spingono all’acquisto di impulso e sono adatti per fast food, outlet e vendite in saldo.
Blu Navy o verde blu attraggono consumatori propensi al risparmio e sono adatti per banche e grandi magazzini. Rosa e azzurro atraggono consumatori tradizionali e sono adatti per negozi di abbigliamento. Passando al contesto online, i due motivi principali che non fanno concludere un acquisto ad un consumatore sono il design scadente e la scarsa usabilità.

L’elemento tempo

Velocità, efficienza e convenienza sono alcuni dei motivi del perché molti consumatori decisono di fare acquisti online. Avere un sito internet che è più lento anche di soli 5 secondi rispetto a quello dei concorrenti può causare perdite economiche notevoli. Ben il 64% dei consumatori online ha riferito di non aver acquistato in un determinato sito internet a causa della lentezza di navigazione. Studi di Amazon.com hanno rilevato che ogni 100 ms di attesa vi è un 1% di riduzione delle vendite!

psychology-of-colorHeader-770x362